Considerazioni sparse post Juventus-Udinese

Il day-after la vittoria in Coppa Italia

Scritto da Marco Rogério  | 

(Photo by Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

 

Alcune considerazioni dopo il bel 4-0 in Coppa Italia. È vero, l’avversario era modesto, tuttavia era fondamentale rispondere con un’ottima prestazione dopo il brutto secondo tempo di Roma.

Cosa mi è piaciuto

Iniziamo da Bentancur. Semplicemente perfetto davanti la difesa. Buon palleggio, pressing alto, personalità. Con lui in campo si ha la sensazione di essere più corti e giocare più alti. Mia opinione, essendo un giocatore che segna pochissimi gol (2 in 87 partite con la Juve), ho dei dubbi sul suo impiego da mezzala; da mediano però può diventare un top mondiale. Classe ‘97, il futuro è suo.
Molto bene Rabiot a sinistra. Insisto nel volerlo vedere titolare al posto di MatuidiSwitch ormai necessario per vedere il gioco che chiede Sarri, senza perdere in fisicità e agonismo. Questo Rabiot va premiato.
Si rivede Federico Bernardeschi e tutto sommato è stato un bel vedere. Prima volta da mezzala (destra), rispetto a quando gioca trequartista ovviamente ha più spazio e tempo. Questo sembra aiutarlo. Sarri può ancora recuperarlo e in fondo ci speriamo tutti. Ha 5-6 mesi per convincerci.
Dybala, cosa vi devo dire… L’azione del primo gol è poesia! Gioco a due tocchi, palla a terra, scambi rapidi a uno-due metri. Finalmente nel suo habitat. Questione di filosofie: lui e Sarri vedono il calcio nella stessa maniera. A proposito, 89° gol in bianconero, 14° nella classifica di tutti i tempi (raggiunto Inzaghi), +1 rispetto al totale della passata stagione.
Cos’altro mi è piaciuto. Sarri e i suoi cambi. Finalmente Ramsey mezzala, un altro che vorrei vedere più spesso in quella zona. Nel finale due mezzali a piede invertito. Mi sono commosso.
Poi, Marko Pjaca: e se fosse lui la quarta punta della Juve da qui a giugno? A me piacerebbe e ci spero.

Cose da rivedere

Giusto perché vogliamo trovare il pelo nell’uovo, direi Danilo e Rugani. Il brasiliano a me non dispiace, l’ho detto altre volte, fa il suo lavoro e lo preferisco a De Sciglio. Cancelo però rimane un’altra cosa.
Rugani bene, pur con qualche timidezza solita.

Cosa non mi è piaciuto

In generale, tutta la vicenda Emre Can. Escluso anche ieri, a queste condizioni non può più rimanere. Irrecuperabile.

Migliori: Dybala, Higuain e Bentancur.
Peggiori: nessuno.


💬 Commenti