Juventus-Inter: le pagelle

image

Le pagelle di Simone Lazzari

Szczesny s.v.: nonostante l'Inter crei qualche preoccupazione ai bianconeri, soprattutto nella prima frazione di gara, il portierone polacco non viene quasi mai sollecitato. Salvato dal palo nell'occasione nerazzurra più nitida con Gagliardini.

BUSZSCIANO

De Sciglio 7: prestazione diligente, senza fronzoli e anche molto di più.

“[…] ma quale Sandro e Cancelo…soldatino De Sciglio!”

L'IDOLO DEL BRACCIO 6

Bonucci 7: se umiliare i molisani fosse un sport lui sarebbe campione olimpionico.

RUBERTO VAI A DORMIRE

Chiellini 7,5: Wanda Nara dice di lui: “A volte non trovo Mauro la sera nel letto, spesso lo riporta a casa Giorgio”.

DOG SITTER

Cancelo 7: 

“S'i’ fosse foco, arderei ‘l mondo;

s'i’ fosse vento, lo tempesterei;

s'i’ fosse acqua, ì’ l'annegherei;

s'i’ fosse fulmine, sarei João Cancelo”

LIRICO

Bentancur 6,5: nella prima mezz'ora commette tanti errori. Poi ritorna sui binari giusti della partita e fa la solita ennesima prestazione da giocatore “serio” come direbbe Allegri, nonostante i fastidi alla schiena.

IMPRESCINDIBILE

Pjanic 5: é in un fase della stagione in cui riuscirebbe pure a perdersi nel salone di casa sua.

DISORIENTATO

Matuidi 6: gioca un primo tempo pessimo. Nel secondo tempo aumenta i giri del motore e la Juve aumenta l'intensità del pressing. Compensa con un grande lancio per Cancelo, che dà il via al vantaggio bianconero, l'orrore in disimpegno che regala a Politano un'occasione clamorosa.

CHIAROSCURO

Dybala 5,5: evidenzia tutti i suoi limiti nell'interpretazione di un ruolo non suo. Sbaglia troppo tecnicamente e non riesce ad entrare in partita.

SACRIFICATO

Ronaldo 5: vuoto, spento, scarico.

“METTERE SOTTO CARICA IL DISPOSITIVO”

Mandzukic 7: non si vede, non si sente, sembra quasi che si giochi con uno in meno.

Ma ancora una volta la decide lui.

Quest'anno il dottor Agricola pare aver progettato un cyborg programmato solo per buttarla in rete.

C-17

Emre Can s.v.: é comunque più in forma di quanto ci aspettassimo.

Ben tornato Emre.

RIGENERATO

Douglas Costa s.v.: pare aver riacquistato un buon livello di condizione fisica. Ora é il momento di dargli più minutaggio.

GIRO DI RICOGNIZIONE

Allegri 6,5: é una Juve sottotono, non brillante ma che comunque porta a casa la pagnotta.

E 43 punti su 45 non li ha mai fatti nessuno…

BRUTTI, SPORCHI E CATTIVI


💬 Commenti