TOP e FLOP di Juventus-Atletico Madrid

 

Di Matteo Pine

 

Top

1)Cristiano Ronaldo: un alieno sceso sulla terra ed arrivato a Torino per questo tipo di partite, quando c’ė bisogno di un’impresa lui non si tira indietro. VOTO 10

2)Emre Can: Allegri lo schiera a destra nella difesa a tre, per avere un difensore in grado di uscire velocemente con la palla tra i piedi. La sua fisicità e il suo timing lo portano a vincere tutti i contrasti della partita. VOTO 9

3)Leonardo Spinazzola: a sinistra è un altro giocatore, lo aveva già dichiarato alla prima convocazione in Nazionale, ma chi se lo aspettava che potesse essere in grado di arare la fascia continuamente per 70 minuti? Con questa prestazione Leonardo si è preso la Juve. VOTO 8

4)Massimiliano Allegri: dopo il disastro dell’andata ha tirato fuori il coniglio dal cilindro. I suoi giocatori hanno alzato il ritmo fin dal primo minuto, non hanno mai smesso di pressare. Menzione d’onore per il cambio Spinazzola-Dybala, un attaccante al posto di un terzino, un messaggio chiaro alla squadra: “2 gol non bastano, dobbiamo continuare ad attaccare”. VOTO 9

Flop

Nessuno, nemmeno Mario Manduzkic.

In serate come questa non è giusto trovare un peggiore in campo, bisogna solo godersi una prestazione che rimarrà alla storia.


💬 Commenti