I rumors del giorno: divorzio Juve-Allegri? Le percentuali di Conte-Guardiola, la terza via

Il valzer delle panchine

Scritto da Fabio Villani  | 

 

Consueto appuntamento in orario aperitivo con i rumors del giorno, riguardanti la panchina della Juventus. Oggi partiamo da TuttoSport che si sbilancia e dopo un embargo durato settimane si sbilancia svelando un clamoroso intrigo: in caso di divorzio Allegri-Agnelli c'è Antonio Conte pronto a scaldare i motori e ri-sedersi sulla panchina bianconera.

 

Anche il Corriere Dello Sport pare essere della stessa linea, sulla destra della prima pagina del quotidiano diretto da Zazzaroni campeggia un "Messaggio alla Juve" e la foto del mister salentino. L'articolo è proprio a firma del direttore del quotidiano romano.

 

Nella mattinata di oggi è Bruno Longhi, storico volto di Mediaset e ora a Top Calcio 24, a sparare la bomba: la Juve e Allegri divorzieranno nella giornata di giovedì. L'altra notizia? La Juve non ne vuole sapere di Antonio Conte. Sul profilo twitter di LiveBianconera il video completo.

 

Sul canale Youtube di Juventibus a farla da padrone è la religione del Momblanismo. Coadiuvato da Massimo Zampini il noto giornalista ha fatto un riassunto della situazione secondo le sue ricostruzioni: Guardiola resta il vero obiettivo della Juventus, il piano AAA. Solidissimo piano B è Antonio Conte, con cui nelle ultime ore ci sono stati altri contatti. Nella lista dell'ex commissario tecnico ci sono, prima dell'Inter, il Manchester United e il Bayern Monaco. Ma la priorità va alla squadra del quale è stato capitano per tanti anni. In questo momento la posizione di Massimiliano Allegri è ferma: l'allenatore toscano ha scelto di non scegliere. 

Sul mercato: grosso sì ad Icardi da parte di Conte e Allegri. Guardiola spingerebbe, nella chiaccherata fatta coi vertici juventini, per l'acquisto di Koulibaly del Napoli.

Percentuali? 0,9% per Allegri, 0,9 per Sinisa Mihajlovic (sondato dalla Juve un mese fa su cui però ci sono pochi riscontri). La vera terza via, per Luca Momblano, potrebbe essere Simone Inzaghi.

Unica certezza? Khedira e Mandzukic hanno già pronte le valigie in mano. Per entrambi la carriera alla Juventus parrebbe essere davvero ai titoli di coda.


💬 Commenti