Le pagelle di metà-stagione

image

Il 2018 è ormai alle spalle come tutto il girone d’andata del nostro campionato e la fase a girone della Champions League. Il nostro pagellista ha deciso di tirare le somme. Chi saranno i promossi? Chi i bocciati? 

Szczesny 7: portare sulle spalle il peso dell'eredità di Buffon non è una banalità ma lui ci sta riuscendo alla grande.
SICUREZZA

Perin 6: è stato chiamato in causa pochissime volte, si é fatto trovare pronto. 
RUOTA DI SCORTA 

Pinsoglio s.v.: tra gli addetti ai lavori gira voce che sia lui l'intrattenitore principale negli spogliatoi; tra giochi, scherzi e performance musicali il suo repertorio è tra i più vasti del mondo del calcio italiano. 
ANIMATORE

Cancelo 8: giocatore destinato a segnare un'epoca nella storia del calcio. 
Forse le estetiste qualche ragione ce l'avevano…
TUORN, STO CORE SPETT’ A TE

De Sciglio 6,5: prestazione dopo prestazione sta entrando sempre di più nelle dinamiche della squadra; fa il compitino ma lo fa egregiamente bene. 
SOLDATINO RIGENERATO 

Cuadrado 5: 2018 completamente da dimenticare tra prestazioni deludenti, infortuni e operazioni. 
SFIGA AL CUADRADO

Alex Sandro 7,5: è tornato il vero Alex, cyborg progettato per arare e difendere la fascia sinistra. Rinnovo meritatissimo.
IO, ROBOT

Spinazzola s.v.: non l'abbiamo ancora visto causa infortunio. 
PRESTANOME 

Bonucci 7: ritornato tra lo scetticismo di molti sta dimostrando la sua importanza nella squadra bianconera al netto di qualche errore rimarcato più del dovuto.
FIGLIOL PRODIGO 

Chiellini 8: il difensore più forte del Mondo, il Capitano. 
CONDOTTIERO

Benatia 5,5: se il ruolo da comprimario non gli sta bene quella é la porta.
POLEMICO 

Rugani 6: più pesce che carne. 
PERSICO 

Barzagli 5: tipico piatto piemontese.
BOLLITO 

Pjanic 5,5: prima parte di stagione ottima, da Juve-Manchester in poi un disastro.
DR JEKYLL E MR HYDE

Matuidi 6,5: ha solo un difetto, i piedi montati al contrario.
DIFETTO DI FABBRICA

Bentancur 7: grazie ai malanni di Khedira ha trovato spazio e si è consacrato da titolare (capra macs permettendo)
THE BIG NEXT THING

Khedira 5: semplicemente imbarazzante il fatto che abbia rinnovato a 6 milioni annui. 
L'ALBA DEI MORTI VIVENTI 

Emre Can 6: per ora abbiamo visto ben poco ma comunque é sufficiente.
Ci aspettiamo il vero Emre nel 2019.
SOTTO ESAME

Dybala 7: si sacrifica in un ruolo assolutamente non suo, gioca per la squadra con un'applicazione ammirevole.
LEADER SILENZIOSO 

Mandzukic 7,5: un cobra spietato sotto porta, finalmente nel suo ruolo. É il killer delle grandi squadre della Serie A. 
LETALE

Ronaldo 8: la vera cosa sorprendente é che ancora non ha giocato ai suoi massimi livelli. Un alieno venuto da Madeira per portarci quella cosa là (capra macs permettendo, parte 2).
G.O.A.T.

Bernardeschi 6: parte bene, con varie partite da titolare poi si perde causa numerosi infortuni. 
DA RILANCIARE O DA ROTTAMARE?

Douglas Costa 5: brutta copia del giocatore fantastico visto la passata stagione. La sciocchezza in Juve-Sassuolo l'inizio della fine? Si attende un suo rilancio prima del definitivo naufragio.
COSTA CONCORDIA

Allegri 6: una Juve nuova, fresca, divertente, arrogante al punto giusto fino al Juventus-Manchester United 1-2. 
Negli ultimi 2 mesi si é tornati al vecchio andazzo della scorsa stagione. 
Così si farà poca strada in Europa…
IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO

Juventus 9: 53 punti su 57, ottavi di Champions raggiunti da primi nel girone, Cristiano Ronaldo e molto altro ancora…
 


💬 Commenti